Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2017

Vado a vivere in campagna

Immagine
Dopo anni vissuti nella periferia londinese, la scrittrice Victoria Connelly e suo marito Roy, affermato pittore paesaggista, decidono di dare vita al loro sogno trasferendosi nel Suffolk, contea dell'Inghilterra orientale appartenente alla regione della East Anglia e percorsa da fiume Stour.

Un casa da sogno in un villaggio da sogno, di quelli dipinti da Beatrix Potter con deliziosi piccoli cottage dal tetto di paglia e circondati da rigogliosi giardini stracolmi di rose, piselli odorosi, bordure di alcea e di lupini.

 Il grande pittore romantico John Constable visse qui immortalando sulle sue tele celeberrime la bellezza di un paesaggio che rimane ancora oggi incontaminato.

Mulberry Cottage è la casa che ogni amante della campagna vorrebbe e che la Connelly ci racconta nei diari che ha dedicato alla sua nuova vita: Escape to Mulberry Cottage, dove seguiamo lei e il marito dalla ricerca della casa ideale fino al trasloco e al primo anno di vita rurale, descritto poi quasi mese per …

Nella valle dei sogni

Immagine
Un piccolo cottage di campagna: in giardino, archi di rose accompagnano le lente passeggiate nella fresca brezza del mattino o nelle pigre ore dei pomeriggi d'estate. Tutto intorno, un lieto ronzio di api fa da controcanto all'allegro cinguettio degli uccellini  che tiene compagnia a chi, seduto alla frescura di un vecchio nocciolo, si perde tra le pagine di un libro o cerca di immortalare la bellezza di un fiore con i tocchi delicati del suo pennello. In salotto, una mano gentile ha già apparecchiato il tavolino per l'ora del tè: oggi la tazza in fine porcellana inglese ricorda la primavera con le sue delicate violette. Nell'aria il profumo di deliziosi scones appena sfornati e pronti ad essere farciti con clotted cream e marmellata di fragole, come vuole la tradizione British.



Una fiaba? Un sogno romantico creato dalla penna di una scrittrice vittoriana? No, in realtà per ritrovare questa delicata atmosfera, basta recarsi nella campagna di Formia, dove il mondo incan…

Roseto San Bellino

Immagine
Da qualche anno seguo la pagina Facebook del Roseto San Bellino che si trova in provincia di Rovigo. Tra un commento e l'altro, ho iniziato a comunicare anche in privato con Orietta,  curatrice di questo bellissimo giardino privato che apre le porte ai visitatori nel mese di maggio.
L'inverno scorso, Orietta mi ha invitata a visitare il roseto, così ho convinto mio marito a progettare una vacanza di tarda primavera in Veneto.

L'accoglienza che questa splendida famigia ci ha riservato è stata davvero unica: il roseto aperto solo per noi e il calore di una ospitalità sincera.

Arrivando a San Bellino, piccolo paese della pianura padana, si percorrono stradine dritte. fiancheggiate da villini anomimi e, apparentemente, tutti uguali....a un certo punto l'esplosione: un tripudio di rose e colore ci fa capire di essere arrivati al roseto!
Orietta, Mauro e il dolcissimo Luca ci stanno aspettando sorridenti, come se ci conoscessero da sempre. L'entusiamo è reciproco, entria…

Le rose di Eleonora e Valentino

Immagine
Il cancello è socchiuso, come a lasciare intendere che bisogna entrare con rispetto. Appena varcata la soglia, veniamo accolti da un'esplosione di colori e profumi: stiamo entrando in un sogno di 1700 rosai che dura ormai da quasi 30 anni.
Eleonora ci sta aspettando sul terrazzino di casa e ci accoglie con quel suo sorriso che ci accompagnerà per le oltre due ore di visita: "Ah! La famiglia di Genova, vi stavamo aspettando, bevenuti!" dice con calore! Poco dopo, ecco comparire Valentino: l'angelo del giardino, il custode silenzioso di questo luogo d'incanto, sempre un passo indietro rispetto all'adorata moglie: "Lei mi dice cosa fare e io lo faccio!", confessa con il suo sguardo timido e dolce.


Il giardino è esattamente come me lo aspettavo (ho letto almeno dieci volte la descrizione che lo scrittore Andrea di Robilant ne da nel suo libro "Sulle tracce di una rosa perduta", ed. Corbaccio): cascate di rambler piovono dagli alberi e si mostr…